venerdì 13 marzo 2015

Un anno da mamma di un bimbo speciale

Un anno fa nascevi tu, il piccolo Topolino Federico, e questo è stato un anno indimenticabile.
Difficile, faticoso, sorprendente, tenero, pieno di risate e sospiri, ma indimenticabile.

Quando, due mesi prima che nascessi, ci avevano detto che "'c'erano dei problemi", il mondo ci è di nuovo sembrato nero, io ed il tuo papà ci siamo sentiti impotenti, volevamo proteggerti, curarti, stringerti tra le nostre braccia per dire ai medici che, no, si sbagliavano.

Poi sei nato, in una lunga notte piena di ansia, gioia, attesa, dolore, felicità, camici bianchi e bisturi, e ti hanno portato via, per capire e tenerti sotto controllo. Io volevo starti vicino, stare con te, ma non mi era possibile. Papà faceva da tramite, finchè non ho potuto svegliarmi dall'anestesia, riprendere un po' di forze e venirti a vedere. Eri un piccolo grande Topino, urlavi e scalpitavi a più non posso.

Dopo tre lunghissime giornate, finalmente ti hanno portato in camera con me: i medici ci hanno detto che la situazione era stabile, il tuo cervello era stato lesionato da un'ischemia, ma solo una piccola parte... il tempo e gli approfondimenti ci avrebbero detto di più.

A me non importava, tu eri e sei il mio bimbo speciale: dovevamo conoscerci meglio, stare un po' da soli io e te... la ferita del cesareo che tirava, tu che pesavi (e pesi!) tantissimo, le tue urla nel cuore della notte, le visite dei dottori, le mie lacrime, i parenti e papà che non poteva stare tanto con noi... che fatica! volevamo andare a casa!

E quando il desiderio si è avverato, lì è davvero iniziata la nostra avventura! E tu continuavi a urlare, affamato ad ogni ora e sempre attaccato alle nostre braccia... guai a lasciarti! Ma oggi, a distanza di un anno, non mi pento di nulla: ti terrei ancora tutta la giornata in braccio, ma tu scalpiti per giocare e fare tutto quello che fanno i bimbi alla tue età.

I medici li vediamo ancora tanto, la signora Patrizia ci sta aiutando ad imparare a muovere quel lato che è stato colpito dall'ischemia e che non si comporta come dovrebbe, ma tu sei forte e ce la farai.
Papà sogna di portarti a giocare a tennis e a calcio, ma io mi accontento solo di pensarti correre e giocare come tutti gli altri.
Ce la farai, e noi staremo sempre al tuo fianco. E hai due angioletti che ti seguono da lassù: il tuo fratellino e il nonno Mario, che ti amano come noi.

Ti adoro e ti ringrazio per questo anno bellissimo.
Auguri mio dolce, tenero, chiassoso e impaziente Fefè. Ti auguro un anno speciale come lo sei tu.

La tua mamma


ps: sono stata incerta se scrivere questo post, non è creativo, non è in stile con il blog, non è un tutorial o qualche nuova tendenze del web... ma ci tenevo a festeggiare con voi il primo compleanno del mio eroe. Vi ringrazio se siete arrivati a leggere fin qui :-)

12 commenti:

  1. Festeggiare è un modo magnifico per dire GRAZIE alla vita! E al tuo gioiello ♡
    Augurissimi di buon compleanno al piccolo grande eroe e a te!
    Un grande abbraccio ♡♡♡

    RispondiElimina
  2. Mi hai emozionato...vi faccio tantissimi auguri, che tutto possa sempre andare bene e rimanere uniti e forti!! Anche se non è un post "creativo" è bello che tu lo abbia condiviso con noi perchè dietro questi pc e dietro quello che creiamo ci sono delle persone con le proprie vite e le proprie storie..Un bacione, Cri

    RispondiElimina
  3. Vorrei abbracciarvi ... fare gli auguri al piccolo Topino .. prenderlo in braccio e sbaciucchiarlo .. pensare che tutto possa essere bello e positivo per voi ... hai passato sicuramene questo primo anno con ansie maggiori di una comune nuova mamma, sei stata coraggiosa , forte e per Lui lo sarai sempre ....hai fatto bene a scrivere questo post ... ogni tanto è bello che parli anche il cuore .... e qui si sente tanto amore ... un abbraccio ... giusi

    RispondiElimina
  4. Scrivere è catartico. Auguri e un grosso abbraccio...

    RispondiElimina
  5. Tanti Cari Auguri al tuo bimbo ..... "speciale" come l'immenso amore che vi unisce .
    Gio

    RispondiElimina
  6. Mi hai davvero fatto emozionare!! Auguri al tuo speciale Federico e auguri a te mamma speciale!! :**
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. che bella lettera a tuo figlio! quando un giorno gliela leggerai potrà solo amarti ancora di più...vi abbraccio tanto tanto, a te, il tuo piccolo e il compagno
    (p.s. la vita di una blogger è 'soprattutto' questo, se non ci fossero i nostri amori avremmo la voglia e la forza di creare? quindi grazie per aver condiviso con noi un attimo della tua vita)
    carmen

    RispondiElimina
  8. ma che bella, mi hai fatto piangere, pensare....bellissima..non ci sono parole.....
    simona

    RispondiElimina
  9. E tu sei una mamma davvero speciale, il tuo bimbo avverte sicuramente tutto l'amore che gli trasmetti. Vi abbraccio fortissimo, sono lì con te. Auguri al topolino.
    baci grandi

    RispondiElimina
  10. Mi hai fatto commuovere dolcissima.....sei davvero una mamma fantastica....e tanti auguri dolcissimi anche se in ritardo al tuo piccolino..Un bacione...

    RispondiElimina